Edizioni Sonda

Ti informiamo che i nostri uffici resteranno chiusi dal 24/12/22 all’8/01/23.
Gli ordini effettuati durante questo periodo verranno evasi e spediti a partire dal 9/01/2023

Insieme al cinema

Mentre andavamo al cinema stringendo ciascuno i propri soldi in tasca, Riccardo mi ha detto: “E’ la prima volta che andiamo a vedere un film insieme”.
“Già, sapessi quante raccomandazioni mi hanno fatto i miei”.
“E i miei? Sono rimasto sconvolto quando mi hanno detto di sì. Mi considerano ancora un bebè che ha bisogno delle tirelle per essere guidato quando esce di casa. Ridicolo”.
“Si preoccupano per noi, Rick”.
“Tu non parlare. A te i tuoi non dicono mai di no”.
“Ti sbagli. Ho una madre ansiosa quanto la tua”.
“Non ci credo. La mia mi ossessiona e basta”.
“Ci tiene a te”.
“Se fosse vero, dovrebbe darmi più fiducia. Macché, è convinta che io combini solo disastri se appena appena prendo una decisione qualsiasi per conto mio. Lasciamo perdere, va’. Scommetto che in questo momento ci sta seguendo”.
“Stai scherzando?”
“Non mi sorprenderei. E dire che il cinema dista soltanto trecento metri da casa…”
“Dai, Rick, smettila di fare ipotesi assurde”.
“Speriamo che il film sia divertente e non un polpettone. Hai letto la trama?”
“Sì”.
“Perché si intitola Inside out? Che significa”
“Credo: al rovescio, alla rovescia”.
“Ecco, mia madre dovrebbe fare tutto alla rovescia con me”.
“Non mi dirai che sei sempre in guerra con lei, Rick”.
“Per fortuna no”.
“Quand’è che andate più d’accordo?”
“Quando mi cucina le cose che piacciono a me. Fa una pasta al forno che è la fine del mondo, Tony. Un giorno devi venire a pranzare da me e te la faccio assaggiare”.


 

La serie del piccolo Antonio di Angelo Petrosino

La serie di Antonio

 

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio