fbpx

Edizioni Sonda

Ti informiamo che i nostri uffici resteranno chiusi dal 23/12/23 al 7/01/24.
Gli ordini effettuati durante questo periodo verranno evasi e spediti a partire dall’8/01/24.

NOVITà

L’incredibile storia del pallone da calcio

Tutto quello che devi sapere sul mondo del pallone e del calcio

Isbn: 9788872242438
Pagine: 144
Anno pubblicazione: 2024
Formato: 15,5×21,5
Rilegatura: Rigida
Traduzione:

Come è fatto un pallone da calcio? E come si costruisce? Perché se hanno la stessa forma, i palloni hanno traiettorie diverse? In questo libro interamente illustrato potrai scoprire tutti i misteri e segreti del pallone e se la tua mente è più curiosa del solito potrai conoscere i problemi che gli ingegneri devono affrontare nella loro progettazione. Con l’aiuto di numerose immagini illuminanti, capirai perché la balistica, l’attrito e il flusso dell’aria sono così importanti per fare goal. È anche vero che a noi il pallone piace prenderlo a calci, l’importante che sia rotondo… Ma se facciamo attenzione, ci accorgiamo che non tutti i palloni sono uguali, anzi, spesso, sono molto diversi tra loro. Il matematico francese Étienne Ghys li osserva con spirito geometrico, cercando di scoprire i segreti della loro progettazione: dal famoso Telstar della Coppa del Mondo del 1970, ai più recenti Teamgeist, Jabulani, Brazuca e Al Rihla.

All’interno troverai un intero capitolo dedicato a Fussballliebe, il pallone del Campionato Europeo di Calcio 2024.

Autorə

Étienne Ghys è un matematico, segretario generale dell’Accademia delle scienze di Parigi, membro del Conseil scientifique de l’Éducation nationale e dell’Accademia Europea, cavaliere della Legion d’onore nel 2012 e membro onorario della London Mathematical Society nel 2017. Dal 1979 al 1981 è stato responsabile di ricerca presso l’Instituto de Matemática Pura e Aplicada di Rio De Janeiro. Nel 1988 è stato tra i fondatori dell’Unità di Matematica Pura e Applicata (UMPA) dell’École normale supérieure de Lyon, dove attualmente è direttore di ricerca del Centre national de la recherche scientifique (che nel 1991 lo ha insignito della medaglia d’argento). Le sue aree di ricerca e pubblicazione sono principalmente la geometria e i sistemi dinamici e la topologia a piccole dimensioni. Noto per i suoi studi in geometria e sistemi dinamici e autore di diversi libri di divulgazione scientifica. Per il suo lavoro ha ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui il Prix Servant dell’Accademia delle scienze di Parigi, il Prix d’Alembert della Société mathématique de France e il Prix Clay per la promozione della matematica.

Dellə stessə autorə
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio