Edizioni Sonda

Maga Martina in viaggio per Mandolan

(Vol.9)
Isbn: 978 88 7106 607 3
Pagine: 208
Anno pubblicazione: 2010
Collana:
Formato: 15,5×21 cm
Rilegatura: Cartonato
Illustrazioni:
Traduzione:

12,90

Il regno di Mandolan è in pericolo: Nandi, il legittimo re, è scomparso nel nulla, e sul trono aleggia un maleficioche impedisce a chiunque di prendere il suo posto.
Il Gran Visir Gulliman, disposto a tutto pur di conquistare il potere, vuole salire al trono. Dunque per il legittimo sovrano non c’è più nulla da fare, destinato ad essere vittima di un colpo di Stato?

Solo una maga può salvarlo, anzi, una Supermaga! E chi meglio di maga Martina?
Generosa ed esuberante, la piccola maga è sempre pronta ad aiutare chi è in difficoltà, a ristabilire la giustizia, asventare i piani dei nemici con la sua proverbiale furbizia e determinazione. Si mette quindi in viaggio con il panciuto, e sempre più goloso, Ettore! In groppa a un elefante, li attende un’avventura diversa da tutte le precedenti, tanto indimenticabile quanto pericolosa!
Presto infatti il confine tra realtà e illusione diventa sottile e ingannatore, ma Martina è troppo intelligente per farsi abbindolare; inoltre può contare sull’amicizia di Musa, un ragazzo coraggioso pronto a tutto pur di liberare il suo popolo. E chissà che alla fine l’amicizia non si trasformi in qualcosa di diverso…

Maga Martina ha cominciato a fare delle magie dal giorno in cui ha trovato accanto al letto un libro di incantesimi etrucchi. Non ha resistito alla tentazione, e qualcuno lo ha subito provato.
La sua vita è cambiata: ora ha un segreto che neppure il fratellino Leo conosce.
Ma attenzione: meglio non imitare le magie di Martina!

Curiosità

Da questo romanzo è stato tratto il secondo film, dopo Il libro magico del draghetto, della saga di Maga Martina, in uscita il prossimo anno.

Grazie alla superficie lenticolare, la copertina «in movimento» illustra la scena in cui   Maga Martina, con il fidato draghetto Ettore, è in groppa a un elefante alla ricerca del re scomparso.

Autorə

Knister, che in tedesco significa "spumeggiante", è lo pseudonimo dello scrittore Ludger Jochmann, nato nel 1952 a Bottrop, Germania. Ha studiato scienza della formazione all'Università di Essen, ha lavorato in ambito pedagogico ed è stato drammaturgo teatrale per bambini. I suoi spettacoli sono messi in scena in diverse città tedesche. Personaggio eclettico, gli piace spaziare da un tipo di produzione all'altro: libri, cassette, cd musicali, pagine web, testi teatrali, audiolibri, sceneggiature televisive, oltre a prestare la sua voce per la registrazione di programmi rivolti ai ragazzi. Padre di tre maschi, Knister si è inventato la figlia che non ha mai avuto e l'ha messa in un libro: forte di carattere, ma anche ironica, straordinariamente affettuosa e altruista. Martina è diventata maga per caso, trovando un libro di magie, ma i sui trucchi sono proprio la fonte dei suoi guai e per risolverli deve ricorrere alla sua forza di ragazzina indipendente e coraggiosa. Qui sta la chiave del suo successo: immedesimarsi in Martina non è difficile per le bambine di oggi, fiere rappresentanti del "girl power"; ma anche i ragazzi sono affascinati dallo spirito avventuroso del personaggio dal quale si faranno trascinare e al tempo stesso proteggere (esattamente come succede a Leo, il fratellino di Martina).

Dellə stessə autorə
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio