Edizioni Sonda

Maga Martina e Leo. Suki, il genietto della bottiglia

(Vol.5)
Isbn: 978 887106 629 5
Pagine: 56
Anno pubblicazione: 2011
Formato: 15×21 cm
Rilegatura: Cartonato
Illustrazioni:
Traduzione:

9,90

Martina riceve una notizia terribile: il maneggio in cui le piace tanto stare in compagnia del pony Birba dovrà essere demolito. Bisogna assolutamente impedirlo!Nel frattempo, Leo scopre una bottiglia misteriosa nella camera della sorella. La strofina e… compare Suki, il genietto magico! Ma, se è un genietto, allora può esaudire i desideri. E chissà che non possa salvare i cavalli del maneggio. Staremo a vedere…
La serie di Maga Martina e del fratellino Leo si rivolge a tutti bambini che voglio sperimentare al meglio le loro capacità di «lettore in erba».La struttura chiara del testo, senza divisione sillabica, e i caratteri grandi e in MAIUSCOLO rendono infatti questo libro particolarmente adatto ai bambini che stanno imparando a leggere, dai 5 ai 7 anni.
Torna la serie di Maga Martina per i bambini più piccoli con protagonista il fratellino Leo.Una nuova avvincente avventura da leggere tutta d’un fiato!

Autorə

Knister, che in tedesco significa "spumeggiante", è lo pseudonimo dello scrittore Ludger Jochmann, nato nel 1952 a Bottrop, Germania. Ha studiato scienza della formazione all'Università di Essen, ha lavorato in ambito pedagogico ed è stato drammaturgo teatrale per bambini. I suoi spettacoli sono messi in scena in diverse città tedesche. Personaggio eclettico, gli piace spaziare da un tipo di produzione all'altro: libri, cassette, cd musicali, pagine web, testi teatrali, audiolibri, sceneggiature televisive, oltre a prestare la sua voce per la registrazione di programmi rivolti ai ragazzi. Padre di tre maschi, Knister si è inventato la figlia che non ha mai avuto e l'ha messa in un libro: forte di carattere, ma anche ironica, straordinariamente affettuosa e altruista. Martina è diventata maga per caso, trovando un libro di magie, ma i sui trucchi sono proprio la fonte dei suoi guai e per risolverli deve ricorrere alla sua forza di ragazzina indipendente e coraggiosa. Qui sta la chiave del suo successo: immedesimarsi in Martina non è difficile per le bambine di oggi, fiere rappresentanti del "girl power"; ma anche i ragazzi sono affascinati dallo spirito avventuroso del personaggio dal quale si faranno trascinare e al tempo stesso proteggere (esattamente come succede a Leo, il fratellino di Martina).

Dello stesso autorə

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio