Edizioni Sonda

L'avventura di Strisciagrigia

(Graphic novel)
Isbn: 978 88 7224 093 9
Pagine: 272
Anno pubblicazione: 2020
Collana:
Formato: 14×21
Rilegatura: Cartonato
Illustrazioni:
Traduzione:

18,00

StrisciaGrigia è stato rapito dai Bipedi. Insieme alla coraggiosa micia domestica Milly, vivrà un’avventura adrenalinica, per ritornare nel Clan del Tuono e alla libertà.
I lettori potranno conoscere il destino di StrisciaGrigia, il personaggio più amato della saga, che Erin Hunter non ha mai svelato nei romanzi!
La storia è autoconclusiva, godibilissima anche per chi si approccia alla serie per la prima volta.

Le avventure inedite dei Warrior Cats a fumetti! Tutte a colori!
Finalmente si possono «vedere» i gatti guerrieri, non solo immaginarli.

Curiosità

Warrior Cats è la saga fantasy di gatti guerrieri che ha venduto oltre 41 milioni di copie nel mondo, e ha conquistato i lettori di Germania, Francia, Spagna, Brasile e Stati Uniti. Un fenomeno mondiale, che ha valicato i confini dei romanzi per diventare una serie a fumetti di successo e presto anche un film, prodotto dalla multinazionale cinese Alibaba.

I lavori di James L. Barry sono stati esposti al Museum of Comic and Cartooning Art di New York. Artista poliedrico, collabora con brand famosi come Target, Budweiser, Pepsi e American Express, e le sue illustrazioni compaiono regolarmente su «Entertainment Weekly» e «The Wall Street Journal».

 

Autorə

Erin Hunter è lo pseudonimo usato dalle scrittrici Kate Cary (1967, Inghilterra), Cherith Baldry (1947, Lancaster, Inghilterra), e Victoria Holmes (1978, Caracas, Venezuela). La scelta del cognome Hunter (cacciatore) è un evidente richiamo alla vita dei gatti selvatici in Warriors. Ognuna delle autrici impersona un ruolo differente: mentre Holmes delinea la trama di ogni libro, Cary e Baldry scrivono a turno ciascun volume. Sono state ispirate dall’amore per i gatti e dal fascino che esercita su di loro la ferocia del mondo naturale, uniti a un profondo rispetto per la natura, oltre che dalla passione per l’astrologia e i monoliti. I loro scrittori di riferimento appartengono sia al mondo del fantasy, come Tolkien, che del crime, come Patricia Cormwell. 

Dellə stessə autorə
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio