Edizioni Sonda

I nostri uffici resteranno chiusi dal 30/07/22 al 21/08/22. Gli ordini effettuati durante questo periodo verranno evasi e spediti a partire dal 22/08/2022.

Il manipolatore affettivo e le sue maschere

Neutralizzare i dieci manipolatori relazionali più pericolosi
Isbn: 978 88 7106 723 0
Pagine: 136
Anno pubblicazione: 2014
Collana:
Formato: 13×21 cm
Rilegatura: Brossura

12,50

Altri formati disponibili:

Cosa scatta nella mente di un uomo che uccide la compagna? E perché parenti e amici della vittima vengono colti quasi sempre di sorpresa?
L’arma per difendersi dalla violenza psicologica e fisica è la consapevolezza: bisogna conoscere i manipolatori affettivi per neutralizzarli e riconoscere le maschere dietro cui si celano.
L’autrice introduce ognuna delle 10 tipologie con la testimonianza di una vittima. Analizza le peculiarità del singolo manipolatore, allo scopo di fornire spunti di riflessione e analisi da parte delle potenziali vittime ed elenca i principali campanelli d’allarme.
Psichiatri, psicologi, assistenti sociali e operatori di Centri Antiviolenza suggeriscono alle proprie pazienti questa guida come«il primo manuale di autodifesa per chi subisce violenza».

Con un’originale proposta su come prevenire la violenza sulle donne e fornire un’adeguata tutela alle vittime.

Dopo il successo de I serial killer dell’anima, uno strumento indispensabile per chi è vittima dei manipolatori.

Autorə

Cinzia Mammoliti si è laureata in Giurisprudenza e Psicologia clinica e della riabilitazione. Pioniera in Italia in materia di manipolazione relazionale, si è specializzata in violenza psicologica e domestica, dopo aver lavorato per anni sulla prevenzione e il trattamento della devianza e della criminalità minorile in ambito educativo. Socia sic (Società Italiana Criminologia), docente per il Polo Anticrimine Interforze e per decine di altre strutture che operano nell’ambito della sicurezza, è membro del comitato scientifico di Global Humanitaria Italia Onlus, associazione con cui ha scritto il primo progetto italiano esclusivamente dedicato alla violenza psicologica in genere e link italia, associazione impegnata su scala nazionale e internazionale nella ricerca in ambito criminologico, vittimologico, investigativo, psicosociale e zooantropologico. Attraverso consulenze fornisce a chi subisce violenza gli strumenti per comprenderne le dinamiche e trovare la strada migliore da intraprendere. Per prevenire e contrastare la violenza organizza e conduce numerosi corsi di formazione, convegni, conferenze e seminari destinati a Forze dell’ordine, avvocati, operatori nell’ambito della sicurezza, psicologi, medici, personale sanitario, privati. È autrice di vari libri, tra cui I serial killer dell’anima (Sonda 2012), giunto alla settima edizione. Il suo ultimo Donne che si amano poco descrive quella tipologia di donne più predisposte di altre a cadere nella rete dell’abuso emotivo e cerca di fornire strumenti e strategie per modificare atteggiamenti disfunzionali e adottare comportamenti più efficaci, in grado di offrire equilibrio e serenità.

Dellə stessə autorə
1
    1
    Il tuo carrello