Edizioni Sonda

I nostri uffici resteranno chiusi dal 24/12/21 al 5/01/22. Gli ordini effettuati durante questo periodo verranno evasi e spediti dopo il 7/01

NOVITà

Qualcosa camuffato da amore

Il memoir di Galia Oz
Isbn: 9788872241693
Pagine: 128
Anno pubblicazione: 2022
Formato: 12 x 24 cm
Rilegatura: Rigida con sovraccoperta

18,00

Fino all’età adulta, Galia Oz ha dovuto subire la violenza del padre, fisica e psicologica: botte, minacce, insulti gratuiti e crudeli. Dopo la sua morte nel 2018, ha deciso di denunciare gli abusi paterni per dare voce a tutte quelle persone che, per paura o vergogna, non hanno il coraggio di parlare. Il risultato è un’immersione nell’infanzia e nell’adolescenza offese: i ricordi personali di Galia accompagnano e danno forza a un’indagine unica delle dinamiche dell’abuso in famiglia.

Una sorta di guida per le vittime e per chi si prende cura di loro, e anche per coloro che vogliono inoltrarsi nel lato oscuro dell’amore.

Autorə

Galia Oz è nata nel 1964 e cresciuta in un kibbutz, un insediamento cooperativo comune in Israele. Dopo aver terminato il servizio militare, ha studiato cinema e televisione presso l’Università di Tel Aviv e ha lavorato come documentarista per la TV israeliana prima di focalizzare la sua attenzione sulla scrittura. Ha pubblicato 11 libri per ragazzi, alcuni dei quali sono diventati bestseller. Ha ricevuto il Premio del primo ministro per scrittori israeliani (2012), il premio letterario Deborah Omer (2018) e il premio Hapinkas (2011). I suoi libri sono stati tradotti in inglese, francese, spagnolo e portoghese, e adattati per il teatro e la televisione. È sposata con Amit e ha due figli.

Scelti da noi per te

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna al negozio